sabato 3 novembre 2018

Salumificio TACCALITE

Oggi voglio presentarvi il Nuovo Salumifio Taccalite artiagini dell'anconetano dal 1946 che confezionano salumi con carni provenienti dai loro allevamenti, Azienda fondata su antiche tradizioni che ancora oggi si distingue per la vendita di salumi insaccati carni suine tutto selezionato nelle Marche.
Ho ricevuto alcuni prodotti che l'azienda mi ha inviato gentilmente così da poterne testare la qualità e la genuinità degli ingredienti.

 Il ciauscolo,salame da spalmare prodotto con carni nazionali dalla pasta morbida leggermente affumicato ed insaporito con una fragranza di aglio. Il miglior modo per gustarlo è con crostini caldi di pane.
 

I ciccioli si ottengono dalla lavorazione del grasso del maiale durante la preparazione dello strutto. Ottimi accompagnati da un buon bicchier di vino rosso corposo.


La salsiccia di fegato è un altro interessante e tradizionale insaccato, morbido come il ciauscolo.
Qui l’impasto è costituito da fegato di maiale, poco magro e poco lardo, condito con sale e pepe, aromatizzato con buccia d’arancia grattugiata, poco aglio e noce moscata, tritato e insaccato nel budello naturale.
Una sorta di paté de fois dei poveri, dal gusto dolce-salato molto marcato in cui si percepisce netta la dolce pastosità del fegato:
la salsiccia di fegato viene stagionata poco tempo e consumata fresca spalmata su fette di pane tostato.Se lasciata per un periodo di un mese a maturare, il sapore e l’aroma diventano più evidenti. È ottima anche cotta fresca alla griglia ed accompagnata da purè di patate o mostarda.

Quest'ultima l'ho preparata secondo la piu' classica delle ricette anconetana
Padellata di cipolle, patate e salsiccia di fegato.
500gr di patate
1 bicchiere di vino bianco
2 cipolle 
salsicce di fegato Nuovo Salimificio Taccalite
sale e olio q.b.


Prendete una padella possibilmente di coccio e versateci l’olio con la cipolla a fettine. Fate andare a fuoco medio. Nel frattempo sbucciate le patate e tagliatele a fettine sottili. Mettete le fatate nella padella e versate il vino. Coprite e fate continuare la cottura a fuoco basso. Trascorsa una mezz’ora aggiungete le salsicce tagliate a metà. Proseguite la cottura sempre a fuoco basso per un’altra decina di minuti. A questo punto la Padellata Patate Cipolle e Salsiccia di Fegato.
Per una marcia in più, si può pensare di aggiungere anche qualche pezzetto di peperoni.


Un piatto ricco di sapore e genuinità dal gusto forte per palati non delicati.

E'stato un vero piacere scoprire quest'azienda e tutti i suoi prodotti.





Nessun commento:

Posta un commento